MAX Y TEBA
(spettacolo teatrale-musicale)

Elio "Teba" Tebaldini - come suggerisce Luigi Martinale - è un vero Geppetto del riciclo, che ricava chitarre (le sue Cigar Box Guitars) da ogni scarto, ispirandosi ai neri americani che, nell’800, schiavi dei padroni bianchi, costruivano strumenti riciclando scatole di sigari cubani. Per farle suonare ci voleva la Fata Turchina: Max Carletti, che non ne ha il fisico, ma la magia, sì. Sul palco, pertanto, questi nuovi Estragone e Vladimiro, cui un Godot-Chet Baker appare su una moto. E, insieme a loro, la presenza e la voce narrante di Francesca Elena Monte. Il testo teatrale, dal titolo MàxiTéba In The(ir) Cigar Box è di Mauro Comba. Le musiche sono quelle del CD "In The Box" (Jazz Visions Records). Le proiezioni sono a cura di Giorgio Vergnano.

LIVE EXPERIENCEMUSICAARTEVIDEOFOTOGRAFIA
Jazz Visions ©2021 info@jazzvisions.it / 3395717674
Ass. Class & Jazz - p.iva 03790500049 - c.f. 94048430048
Via dei Mille, 6 - Pinerolo, Piemonte, 10064
Informativa privacy
Ass. Class & Jazz
Ass. Cenacolo M.Ginotta